Pennoni per bandiere

Pennoni per bandiere: caratteristiche e installazione


I pennoni per bandiere sono dei pali pensati appositamente per un’installazione permanente al suolo tramite un apposito basamento interrato realizzato in cemento armato.

Grazie a questa tipologia di installazione è possibile esporre le bandiere anche in condizioni ambientali estreme. Questa è la principale caratteristica che distingue i pennoni portabandiera dalle bandiere pubblicitarie autoportanti.


Pennoni per bandiere VS bandiere pubblicitarie autoportanti

Le bandiere pubblicitarie autoportanti sono disponibili in numerose forme e dimensioni (rettangolari, goccia, vela, triangolari, pinna) e sono composte generalmente da aste in vetroresina o alluminio a seconda del modello.
Queste bandiere sono molto facili da montare e da trasportare in quanto studiate per l’impiego durante esposizioni o eventi temporanei all’aperto. Essendo pensate per eventi limitati nel tempo è opportuno il loro ritiro in condizioni meteorologiche avverse anche se opportunamente zavorrate (le Bandiere Deluxe possono resistere fino al Grado 6 della Scala Beaufort).

I pennoni per bandiere Studio Stands sono invece realizzati in alluminio anodizzato, opportunamente dimensionati e resi inattaccabili dagli agenti atmosferici. I pennoni sono disponibili in diverse altezze, da 6, 8, 10 e 12 metri. La qualità e la sicurezza di questi pennoni sono certificate secondo ISO 9001(l’origine del prodotto è rigorosamente europea).

Oltre alla misura del pennone è possibile scegliere anche altre caratteristiche.
Innanzitutto la fune può essere interna o esterna. L’accesso è libero con la fune esterna mentre è protetto da una serratura nel caso della fune interna.
Un altro optional per i pennoni è rappresentato dal braccio portabandiera rotante che può essere fisso oppure issabile (per facilitare il cambio stampa quando si rende necessario rinnovare la propria comunicazione pubblicitaria). Il braccio portabandiera è generalmente impiegato per permettere alle bandiere pubblicitarie di rimanere tese anche in assenza di vento e dunque sempre ben visibili.
Per quanto riguarda le bandiere istituzionali solitamente non vengono utilizzati bracci portabandiera in modo da lasciarle sventolare con le folate di vento.

Pennoni con braccio portabandiera
Pennoni senza braccio portabandiera

I nostri pennoni porta bandiera in alluminio, nonostante le grandi dimensioni, sono facili da montare e possono essere spediti con corrieri espressi in quanto telescopici (a differenza dei pennoni in vetroresina che sono in pezzo unico).

Un altro optional è rappresentato dalla base ribaltabile, questo piedistallo permette di posizionare il pennone fuori terra e per chi ha spazio circostante di “ribaltarlo” orizzontalmente per fare i cambi stampa in modo ancor più agevole.


Installazione pennoni per bandiere

Di seguito i passi necessari per una corretta installazione dei pennoni:

  1. Scavare un buco nel terreno avente diametro 60 cm, profondità 80 cm e versare 10 cm di ghiaia sul fondo per il drenaggio.
  2. Inserire il tubo al centro (fine corsa e sede del pennone in basso, tubo al livello del suolo).
  3. Riempire con il cemento il buco intorno al tubo.
  4. Prima che il cemento si sia solidificato è necessario controllare la verticalità dell’installazione con l’aiuto della sezione inferiore del pennone e una bolla.
  5. Innestare le sezioni del pennone.
  6. Inserire la punta.
  7. Installare la fune (interna o esterna)
  8. Fissare la galloccia con le viti autofilettanti fornite.
  9. Solo a cemento solidificato è possibile innalzare il pennone (2/3 giorni).
  10. Versare del silicone tra il tubo d’ancoraggio e lo stesso.
  11. Coprire il cemento se necessario.
  12. Infine non resta che issare la bandiera.


La stampa delle bandiere istituzionali e pubblicitarie viene realizzata con il metodo della sublimazione a caldo su tessuto nautico, ovvero quello che è considerato il miglior metodo di stampa su tessuto per garantire resistenza e qualità dei colori.
Alzabandiera

#alpiniadunata2018 La cerimonia dell'alzabandiera

Gepostet von TGR RAI - Trentino am Donnerstag, 10. Mai 2018

Per bandiere dall’alta tiratura (come il tricolore della bandiera italiana, la bandiera dell’Europa o i vessili di altri stati…) si può ricorrere al vantaggiosissimo rapporto qualità prezzo della stampa serigrafia. Interessante a tal proposito l’offerta delle bandiere istituzionali acquistabili in kit economy da 10 bandiere (anche assortite), per esempio flag cm 100×70* (confezionate per posizionamento su pennone) a soli 4,5 € +iva cad.

Per maggiori info: Kit Bandiere Istituzionali
*possibili altri formati

Le bandiere per pennoni possono essere confezionate con formati su misura in base anche all’altezza del pennone stesso. Per il confezionamento vengono impiegate solamente attrezzature professionali per dare la massima resistenza possibile alle cuciture e alle bordature perimetrali di rinforzo.
L’integrità del materiale dipende ovviamente dalle condizioni a cui la bandiera stessa viene esposta (salsedine, raggi UV, vento, inquinamento, etc).

Per ulteriori informazioni sul prodotto vi invitiamo a visionare la pagina dedicata: pennone portabandiera.

Ti potrebbe interessare anche: