Perché è utile acquistare una bandiera?


clicca sull’immagine per ingrandiere – si ringrazia l’azienda Publicomics per questo fumetto dedicato alle bandiere di studiostands.it


Questo simpatico fumetto già risponde al quesito presente nell’headline di questo post.
In modo sintetico e puntuale si sottolinea l’importanza di mettere in evidenza un punto vendita con i relativi prodotti e servizi offerti: se non hai visibilità non esisti.
L’esposizione di bandiere (o altri espositori pubblicitari) può davvero rivelarsi una mossa tanto semplice quanto vincente per il vostro business.

Per questo motivo le bandiere pubblicitarie godono di uno storico vendite importante durante tutto l’anno, a supporto della pubblicità nei più diversi settori merceologici.
Naturalmente è nel periodo primavera/estate che si raggiunge l’apice della richiesta: aumentano le ore vissute dalla gente all’aria aperta e si moltiplicano gli appuntamenti outdoor (spettacoli, momenti promozionali, sagre, feste e tanti altri eventi all’aperto).

Il successo di pubblico vantato dalle bandiere è da ricercare in svariati fattori, proprio questi sono da leggere come risposte al quesito iniziale presente nel titolo di questo post:Economicità: flag accessibili ad ogni realtà aziendale, piccola o grande che sia… uno dei rari casi in cui si può affermare “poca spesa, grande resa”

Grande assortimento di formati: vele ad altezza uomo o pennoni in grado di svettare ad altezze di svariati metri, in modo da scegliere l’impatto visivo più congeniale.

Dinamismo: lo sventolio caratteristico delle bandiere attira indubbiamente l’attenzione.

Forme originali: bandiere a goccia, a vela, rettangolari, a triangolo, stondate… basta scegliere lo stile più adatto in base al tipo di grafica da stampare o semplicemente in funzione del proprio gusto.

Trasportabilità: sono strutture pubblicitarie facili da smontare al termine di tour promozionali, veloci da ritirare in orario serale se poste fuori da un negozio.

Piedistalli: ampia gamma di basi tra cui scegliere per adattare al meglio la bandiera al contesto che la ospita.

Ecologia: impiegano tessuto al posto di stampe su PVC per gratificare gli spiriti più green… e soprattutto l’ambiente.

Carattere poliedrico: a seconda della grafica che personalizza la bandiera è facile attribuirle un classico ruolo istituzionale o donarle una vocazione più “sfacciatamente” commerciale.

A proposito di bandiere: è on line la nuova promozione

Ti potrebbe interessare anche: