Scegliere gli appendimenti fieristici a soffitto o su palo? Consigli e differenze


Gli appendimenti fieristici, noti anche come hanging signs, sono espositori pubblicitari che vengono installati a sospensione. Rappresentano la soluzione perfetta per ottenere la massima visibilità espositiva sia da vicino che da lontano.

Gli hanging signs di grande formato sono perlopiù pensati per grandi spazi come centri commerciali, sale congressi, padiglioni e saloni espositivi di fiere, expo e showroom. In questi contesti è infatti necessario sfruttare al meglio lo spazio disponibile, sviluppando la propria comunicazione visiva in verticale. Possono essere collocati sopra al proprio corner promozionale, oppure in punti strategici ad alta visibilità. Chi è stato in fiera in questi ultimi anni ha sicuramente riscontrato l’ascesa di questo allestimento.

Oltre che a pubblicizzare un brand possono essere impiegati come segnaletica, per permettere ai visitatori di orientarsi in contesti molto affollati.

Appendimenti fieristici: modelli e tipologie di installazione

Gli appendimenti fieristici sono ovviamente disponbili in vari modelli e misure. È proprio la grande varietà di modelli disponibili che permette di scegliere la versione più idonea per un certo contesto, valutando forme, formati, pesi e prezzi di: appendimenti circolari, triangolari, quadrati, appendimenti ad elica, etc.
Tuttavia, forma e dimensione, non sono gli unici fattori da tenere in considerazione quando si sceglie un appendimento fieristico.
È importante valutare anche il sistema di fissaggio dell’espositore.
Fissaggio a soffitto.
Il metodo più diffuso è ovviamente l’attacco a sospensione a soffitto. Questa installazione permette di risparmiare prezioso spazio calpestabile che può essere dunque dedicato a banchetti pubblicitari, porta depliant, bandiere autoportanti ed altri espositori con installazione a terra.
Questi appendimenti fieristici vengono generalmente realizzati con una struttura tubolare in alluminio, leggero ma resistente, per permettere un facile allestimento e fissaggio della struttura. Anche la stampa personalizzata su tessuto elasticizzato si rivela particolarmente leggera e comoda da allestire.
Fissaggio a palo.
Un modello particolare è rappresentato dagli appendimenti con fissaggio a palo. Si tratta di una versione che per certi versi appare più facile da installare rispetto a quella con attacchi a soffitto e può essere spostata più velocemente. Tuttavia occupa certamente più spazio in uno stand espositivo in quanto necessita di un piedistallo adeguato per garantire la stabilità del palo.

Tra le versioni che si affacciano sul mercato degli espositori, risultano particolarmente degni di nota gli appendimenti rotanti. Sfruttando un piccolo motore, questi espositori ( a soffitto o con attacco a palo) sono ideali per personalizzazioni grafiche che presentano messaggi diversi sulle varie facciate dell’espositore stesso. In questo modo tutte le parti del messaggio pubblicitario avranno la stessa visibilità, accentuata dalla rotazione stessa. Alcuni espositori scelgono di aumentare l’impatto visivo tramite appositi sistemi di illuminazione, studiati per dare risalto a loghi e colori impressi sulla stampa.
Appendimenti rettangolari
Appendimenti circolari
Appendimenti ad anello svasato

Studio Stands offre diversi modelli di appendimenti a sospensione con struttura in alluminio e stampa grafica su tessuto elasticizzato, disponibili anche in diversi formati: Appendimenti Pubblicitari
Su richiesta è possibile preventivare soluzioni studiate su misura.