backdrop e fondali grafici

BACKDROP E FONDALI GRAFICI PER SMART WORKING E VIDEO CONFERENCE


Recentemente, su questo stesso blog, abbiamo visto alcune soluzioni espositive impiegate per allestire rinnovate postazioni lavorative (Vai all’articolo), contestualizzate alla luce del crescente ricorso al telelavoro, sia in ufficio che da casa.

Ritorniamo sull’argomento nel post odierno per presentare i nostri backdrop e fondali grafici impiegati come scenografia nelle videoconferenze.

Il lavoro a distanza, grazie alle tecnologie informatiche, ha indubbi vantaggi che verosimilmente verranno confermati anche nel post covid, in coesistenza con il tanto auspicato ritorno delle interazioni dal vivo.

Premessa l’immediatezza del collegamento azienda-azienda da remoto e la comodità del lavoro “in pantofole” a casa è giusto sottolineare l’importanza del mantenimento di un adeguato profilo corporate.

I backdrop al servizio del telelavoro devono salvaguardare l’immagine aziendale per garantire presentazioni professionali, in grado al tempo stesso di tutelare anche la privacy dei nostri ambienti domestici e non.







I fondali grafici permettono l’allestimento di sfondi personalizzati per video conferenze con l’immagine coordinata dell’azienda o con la grafica desiderata. Si tratta di “set in valigia” ideali per per potenziare la comunicazione anche in occasione di webinar e tutorial..
Un’altra opzione è rappresentata dai cosidetti Green Screen che permettono di implementare uno sfondo digitale all’inquadratura.





Il Green Screen è uno sfondo utilizzato in campo fotografico e cinematografico, permette di sovrapporre due immagini differenti e applicare degli effetti speciali in aggiunta alle reali riprese. Si caratterizza per tinta unita dal caratteristico verde, pensato per semplificare l’elaborazione delle immagini, potendo distinguere nettamente l’immagine del soggetto principale rispetto a ciò che vi si trova attorno.

Molteplici le tipologie di backdrop tra cui scegliere: rollup in formato maxi, stand popup (magnetici o tessili), fondali grafici personalizzabili con “calza” in tessuto, quinte, textile frame ed altri banner display.
A prescindere dal modello il denominatore comune è rappresentato dall’area di stampa generosa e dalla possibilità di richiudere il fondale in poche mosse per archiviarlo all’occorrenza in poco spazio.

Leave a Reply

*

code