Bandiere Pubblicitarie, quali scegliere per la tua comunicazione


Le bandiere pubblicitarie si contraddistinguono come un efficace mezzo di comunicazione nel mondo dell’advertising. Garantiscono un notevole impatto visivo per la promozione di aziende, prodotti e brand anche in collocazioni all’aperto. Sono sempre più apprezzate per la loro versatilità e la possibilità dunque di essere impiegate in diverse situazioni.
Visto il grande assortimento di aste porta bandiera a disposizione ci capita talvolta che l’utente richieda di essere guidato nella scelta.

Come scegliere tra le bandiere pubblicitarie quella che più si addice a determinate esigenze comunicative?

Studio Stands propone la seguente infografica come utile guida per individuare le caratteristiche che differenziano i vari modelli di bandiere, accompagnando il cliente verso una scelta più consapevole in base ai propri bisogni.

Dimensioni
L’altezza è sicuramente una discriminante importante nella scelta della bandiera pubblicitaria.

Per usi prevalentemente indoor vi sono le bandiere pubblicitarie che arrivano fino ad un’altezza di 2 metri.
La maggiore possibilità di scelta si ha nel range tra i 2 ed i 4 metri di altezza, con più forme e strutture disponibili tra bandiere a vela, a goccia, rettangolari e anche triangolari.
Per soluzioni espositive davvero imponenti esistono le bandiere dai 4 metri di altezza in su, tra le quali son presenti i pennoni che si differenziano dalle altre bandiere con base a piedistallo in quanto vengono inseriti direttamente nel terreno o ancorati ad esso per mezzo di un apposito basamento in cemento armato. I pennoni sono l’unica soluzione espositiva che è garantita per una costante installazione all’aperto, infatti ,nonostante molte altre bandiere siano idonee per usi outdoor, si consiglia di ritirarle in condizioni meteorologiche particolarmente avverse.

Forma
Una volta individuate le dimensioni adatte alle proprie necessità di comunicazione non manca altro che scegliere la forma più idonea e che valorizza la visual communication. Le bandiere dalla forma a vela, o a pinna contribuiscono ad attirare a se l’attenzione, sono caratterizzate da un’ampia area di stampa per la grafica personalizzata con un design “stondato” nella parte superiore. Anche le bandiere a goccia con la loro distintiva e particolare forma non passano inosservate, eleganti, moderne e versatili sono disponibili sia in versioni da banco sia in formati dalle dimensioni più significative, fino a 580 cm ca. Infine le bandiere rettangolari, come le Eolo, dalla forma dunque più classica e con la più ampia area di stampa in proporzione al formato.
Come già accennato nel range tra i 2 e i 4 metri sono disponibili anche le bandiere triangolari Pitagora, per un’ulteriore proposta espositiva.

Non esiste una forma migliore dell’altra, può esistere una forma in grado di sposarsi meglio ad una determinata impostazione grafica… la scelta finale è però quasi sempre dettata dal gusto personale di ogni singolo individuo.

Modello
Un’ulteriore decisione che si può effettuare durante la scelta di una specifica soluzione espositiva è il modello. Un discorso a parte va fatto per le Bandiere Deluxe che si differenziano dai tradizionali modelli in alluminio + vetroresina in quanto presentano una struttura interamente costituita da alluminio (anche nei tratti curvi dell’asta porta bandiera). Questo è garanzia di una maggiore robustezza anche in ambienti outdoor (garanzia un anno).
Tra tante differenze ci sono però anche degli aspetti in comune tra le varie bandiere pubblicitarie:
Tutte le bandiere sono accomunate dalla personalizzazione su tessuto poliestere “nautico” intercambiabile, caratterizzato da un trapasso dell’immagine sul lato opposto alla stampa. In merito alla stampa va sottolineata anche l’importanza del confezionamento sartoriale per rifinire la vestizione dell’espositore e rendere più robusto il tessuto.
Tutti (o quasi) i modelli di bandiera hanno a disposizione un’ampia scelta di basi e piedistalli tra cui optare, per necessità ed ubicazioni diverse.
Queste bandiere pubblicitarie sono infine molto apprezzate per essere facili da montare e da trasportare, oltre che per un vantaggioso rapporto qualità prezzo.