ESPOSITORI “RICONVERTITI” CONTRO IL CORONA VIRUS


Prosegue l’analisi delle nostre soluzioni espositive calate nella situazione corona virus.
Si tratta di espositori e stand portatili riconvertiti, rispetto al loro solito ambito pubblicitario, per essere utili a fronteggiare la “battaglia” Covid-19.
Nel corso delle precedenti settimane abbiamo già trattato barriere parafiato in plex, tendiflex, piantane per dispenser del gel igienizzante, paline informative ed altri supporti utili alla causa.
In questo post odierno presentiamo velocemente ulteriori spunti:

BOX TEMPORANEI
Nell’attuale emergenza sanitaria è importante delimitare gli ambienti per evitare contatti ravvicinati tra le persone, limitando le possibilità di contagio.
Si possono realizzare centri di prima assistenza, pre-ricoveri “ da campo”, suddividendo grandi spazi quali centri fiera, palestre, mercati coperti…
Gli stand portatili realizzati con il sistema textile frame e più semplicemente i fondali grafici ben si prestano a questa destinazione d’uso.
Optando per tessuti e supporti “spalmati” è anche possibile ottenere rivestimenti che si possono detergere e disinfettare.

PUNTI DI SERVIZIO
Lo stesso concetto della partizione degli spazi può essere esteso anche in ambiti più comuni, come negli uffici e nelle attività commerciali.
Reception temporanee, infopoint provvisori, divisori tra scrivanie e barriere per regolare l’afflusso del pubblico sono ulteriori allestimenti resi possibili da backdrop e moduli textile frame.

OSPEDALI DA CAMPO
Gazebo richiudibili in alluminio o Air Tent (gazebo gonfiabili con camera d’aria) utili per realizzare “coperture volanti”, facili da installare e di poco ingombro una volta smontati.
Si tratta di tendostrutture disponibili in vari formati, collegabili tra loro per aumentare la superficie coperta, creando rapidamente ripari e pre-triage.

PANNELLI INFORMATIVI
Totem, targhe segnaletiche, rollup ed altri banner display per divulgare le informazioni più importanti e orientare le persone. Installazione immediata, trasportabilità, facile rimozione, grande impatto visivo (a maggior ragione per i lightbox retroilluminati).

BARRIERE
Transenne, colonnine con nastro estensibile, pannelli con sviluppo orizzontale,… per creare file ordinate, imporre distanze di sicurezza, individuare check point per la rilevazione della temperatura o la disinfezione delle mani, calmierare l’accesso a farmacie, supermercati, uffici pubblici.

SEMPLICI STAMPE
Senza ricorrere a vere e proprie strutture si ritagli un ruolo importante la cartellonistica, facile da posizionare, rimovibile e attuabile con svariate tipologie di stampa: adesivi, calpestabili, pannelli rigidi, banner, supporti magnetici e molto altro ancora.