Guida agli espositori portadepliant per negozi e showroom

Espositore SI, espositore NO. Verso quale scelta sareste orientati?
Noi facciamo il tifo per gli espositori, da sempre e …para toda la vida!
Un espositore è un prodotto talmente semplice ma che contestualmente, ha la capacità di sollevarti da non pochi impicci di carattere organizzativo, soprattutto nella disposizione ed esposizione di materiali.
Quindi, all’unisono: Grazie di esistere.
Ma quali saranno mai, le soluzioni espositive maggiormente richieste? Ebbene sì, proprio loro, gli espositori portadepliant, che riscuotono grande successo, in ambito della comunicazione espositiva, da utilizzare sia per il punto vendita ma anche in contesti quali fiere, isole promozionali, infopoint e tanto altro.
Vi chiederete, come mai cotanto furore? Sicuramente per la praticità, l’intuitività d’utilizzo e soprattutto per la vastità di scelta, in termini di tipologie di struttura e materiali.
Ma che sia chiaro, tutto categoricamente a prova di allocco, quindi, facili da trasportare ed estremamente intuitivi nel montaggio. Non c’è Fantozzi alla riscossa che tenga.
Cosa vogliamo di più? Beh certo, le proposte che ha riservato per noi lo staff di Studio Stands ed i consigli per orientarci ad una scelta ben pensata: clicca qui per visionare i modelli disponibili!
Portadepliant autoportante o portadepliant da banco?

Anche in questo caso, pagano sempre le scelte ben ponderate, quindi, prendiamo le distanze dall’istintività,
sintonizziamoci sulla frequenza concentrazione in modalità ON e soprattutto poniamoci 2 semplici quesiti:

  • l’utilizzo che se ne vorrà fare;
  • il posizionamento rapportato allo spazio disponibile.

Il modello ed il formato devono essere, quindi, scelti per ottenere la massima visibilità possibile, in relazione allo spazio espositivo disponibile.

Contesti in cui la nostra scelta dovrà ricadere sui portadepliant autoportanti da pavimento?
Certamente per la distribuzione di materiale informativo e promozionale di prodotti specifici.
Infatti li incontriamo con frequenza in prossimità dell’esposizione dedicata al prodotto sponsorizzato e nelle aree più “trafficate” del punto vendita. Ma anche vicino alle automobili, esposte negli showroom delle concessionarie, presso le isole promozionali nei supermercati, per dare visibilità alle promo, ed ancora all’ingresso dei negozi per promuovere i nuovi cataloghi.

Per gli espositori portadepliant da banco?
In questo caso, sono posizionati principalmente su ripiani espositivi, banchi reception ed in prossimità delle casse, in punti vendita e locali vari. Sono ideali per la distribuzione di volantini, coupon e cartoline promo.

Come scegliere il materiale degli espositori portadepliant?

Individuato il modello, è ora di scegliere il design ed i materiali del nostro espositore portadepliant, tenendo ben a mente il fattore coerenza, rispetto all’immagine del brand pubblicizzato.


Ma vediamo insieme su cosa si orientano generalmente le aziende?
All’interno di uffici e sale reception dallo stile moderno ed elegante, vanno per la maggiore gli espositori portadepliant pieghevoli con strutture in alluminio, metallo o plexiglass come i modelli Up&Down, Style e Skatto.
E per gli stand fieristici?
Qui hanno la meglio soluzioni espositive con più funzionalità, come il banchetto Desk Portadepliant utilizzato sia come piano d’appoggio, che per la distribuzione di brochure e volantini.
Per chi non intende passare inosservato?
In questo caso nulla di più adatto che il Porta tablet Wave con stampa su tessuto accessoriabile con pratiche tasche porta cataloghi.
E, sempre nell’ottica di non farci mancare nulla, dal nostro e-commerce, sono disponibili portadepliant in cartonato, economici ed ecologici, che vantano la possibilità di rafforzare l’immagine coordinata del brand grazie alla personalizzazione con stampa digitale.

Scopri tutti i modelli disponibili sull’e-commerce!