stand portatile

5 modi per far notare il tuo stand portatile alla prossima fiera


L’importanza di fiere ed esposizioni non risiede solo nella possibilità di parteciparvi ma è necessario saper sfruttare l’occasione in modo opportuno, curando nei particolari l’esperienza del visitatore e l’impatto che si ha sui possibili clienti con il proprio stand portatile e con il personale presente.

Posizionamento dello stand portatile.


Innanzitutto viene scelta la posizione da occupare all’interno del padiglione espositivo. Esistono ovviamente dei punti strategici  come gli snodi della viabilità pedonale e zone che tendono a diventare luoghi di aggregazione per gruppi di persone, è inoltre risaputa l’innata propensione a dirigersi verso punti riconoscibili e landmarks.
Perciò snodi e punti di riferimento diventano ideali location per posizionare il proprio stand, per ottenere la massima visibilità possibile, capitalizzando un grande afflusso di pubblico.
È comunque importante ricordare che, nonostante un allestimento sia posizionato in prossimità degli angoli delle varie file di stand concorrenti, è necessario garantire una perfetta percezione del logo e dello stand stesso, evitando ostacoli architettonici che potrebbero ostruire la vista (colonne, altri allestimenti vicini ecc..)

Cura dell’allestimento


La modalità con cui viene allestito lo stand è uno degli aspetti più importanti. È noto infatti come spesso, sopratutto nell’ambiente pubblicitario, la prima impressione sia quella che conta. È dunque preferibile utilizzare espositori di qualità e dal design innovativo.
Gli stand possono essere allestiti in vari modi, di questo aspetto ne abbiamo parlato spesso sul blog Studio Stands. Innazitutto uno stand portatile, oltre alla comodità di montaggio e trasporto è caratterizzato dalla possibilità di essere
ricofigurabile e quindi dal poter variare ad ogni evento.
Non mancano mai i Fondali Grafici  che aiutano a delimitare e brandizzare al tempo stesso lo spazio, creando il mood giusto per la propria esposizione. Affiancare ad essi altre soluzioni espositive che riportano il logo e lo slogan dell’azienda è un modo per rafforzare l’immagine del brand proponendo un’immagine coordinata coerente e chiara.
Completano il quadro banchetti, roll-up, portadepliant e optional aggiuntivi come mensole porta prodotto e faretti per un’illuminazione adeguata. Può essere utile inserire delle sedute come sgabelli o pouf , magari personalizzati anch’essi, per offrire comfort ma anche consolidare l’immagine aziendale.
Attraverso gli stand portatili è possibile ottenere esposizioni di tutto rispetto, all’altezza ormai degli allestimenti tradizionali… con una serie notevole di vantaggi economici e funzionali.
Per avere una panoramica dei nostri stand tipo invitiamo a visionare alcuni esempi: portfolio

Merchandising personalizzato


Gadget che riportano il brand dell’azienda esercitano un’ottima funzione di richiamo, ricordano alla clientela dell’esperienza vissuta all’esposizione fieristica e dei servizi offerti.
Esistono soluzioni disparate come borse, portachiavi, chiavette usb, cappellini, magliette e molto altro ancora. Più originale/utile è il gadget e più attrattiva eserciterà. Il merchandising aiuta inoltre a rafforzare l’immagine coordinata del brand e dell’azienda.

Personale disponibile e informato


L’accoglienza del pubblico è un altro particolare che non va trascurato.
Non si può infatti affidare tutta la comunicazione alla presentazione visiva fornita dallo stand.
Il rapporto che si instaura con la clientela è fondamentale in quanto va a creare legami sociali basati sulla fiducia del consumatore, fiducia che deve essere conquistata tramite la disponibilità del personale che deve poter fornire informazioni chiare e dettagliate sui prodotti e servizi offerti.

Follow up


Un buon modo per rafforzare i rapporti sociali instaurati nell’ambito delle esposizioni fieristiche è quello di dedicare del tempo al Follow Up. É bene poter proporre nuove soluzioni ed offerte tramite newsletter e social network tenendo aggiornata la clientela sulle novità proposte.